Visitare la Puglia in treno

Sono entrati in vigori nuovi orari per chi decide di spostarsi in treno.

Oltre 30 mila i posti offerti ogni giorno in Valle d’Itria con corse veloci, circolari e autobus di linea che collegano Martina Franca, Cisternino, Locorotondo, Alberobello, Castellana Grotte e Putignano a Bari, Polignano a Mare, Conversano, Monopoli, Fasano, Ostuni e Taranto.

In Salento ogni giorno 14 mila posti per raggiungere le principali località della costa jonica e più di 15 mila sul versante adriatico. Tra le mete più servite ci sono Gallipoli, Baia Verde, Otranto, Laghi Alimini, Torre dell’Orso, Porto Cesareo, San Foca, Roca, Torre Sant’Andrea, Castro, Santa Cesarea Terme.

Quest’estate debuttano anche il collegamento diretto Gallipoli – Otranto che consentirà di spostarsi da una costa all’altra del Salento in un’ora. Infine ci saranno anche nuovi collegamenti Taranto – Gallipoli e Taranto – Lecce.

Treni anche sulle linee Lecce-GallipoliLecce-Gagliano del CapoMaglie-Tricase e Gallipoli e Baia Verde.

Posted by

Consulente turismo incoming

Tutto nasce nei primi anni ‘90.
Conoscenza, passione, condivisione di una terra meravigliosa e complessa come la #Puglia e #Matera.
Non è stato “amore a prima vista” quello con la mia professione di guida ma dopo i primi giovani accompagnati dello “Stop Over in Bari” è scattata la scintilla che ancora è accesa.
A raccontare e far vivere a 360° i territori non si è soli. Una bella rete autonoma di amici e collaboratori al servizio dei visitatori.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *